I racconti di Marinella, Tutti

Tracce di noi – video

Quando ancora ero convinta che per lavorare come Educatore bisognasse anche esserlo, ho realizzato un video con la preziosa collaborazione del mio collega Michele Zichella. L'idea di fondo era quella di utilizzare il codice espressivo proprio degli adolescenti e di valorizzarlo. Le immagini che vedrete sono state scelte da loro – i bad boys – e hanno fornito… Continue reading Tracce di noi – video

I racconti di Marinella, Tutti

Il liutaio

Andrea suonava sin da quando era bambino. La musica sembrava non avere segreti per lui e probabilmente le affidava pensieri ed emozioni che altrimenti sarebbero rimasti inespressi. Le parole si trasformavano in note, aspre e dure oppure lievi e intense che volteggiavano nell’aria accarezzando le orecchie degli ascoltatori e procurando loro brividi a fior di… Continue reading Il liutaio

I racconti di Marinella, Tutti

Il caffè di Erminia

Erminia guardava la TV perché a novantasei anni non le era rimasto granché da fare. Non distingueva bene le figure e i suoni arrivavano attutiti. Quando ancora viveva a casa sua, era solita alzare il volume e inserire i sottotitoli, ma non si trovava a casa e non ci sarebbe tornata mai più. L’ultima caduta… Continue reading Il caffè di Erminia

I racconti di Marinella, Tutti

L’allergia del Re

Autrice: Marinella Brizza C’era una volta un omino piccolo piccolo che credendo di essere un Re, da tale si comportava. La gente lo assecondava per quieto vivere, ma con il passare del tempo finì col crederci sul serio. Ogni giorno l'omino si affacciava dal balcone e parlava ai sudditi così dicendo: “Io sono il vostro… Continue reading L’allergia del Re

I racconti di Marinella, Tutti

La venditrice di libri

Autrice: Marinella Brizza Anna vendeva libri sin da quando era bambina. Era cresciuta nella libreria che apparteneva alla sua famiglia da generazioni. Subito dopo la scuola, andava nello storico locale dove la madre aveva allestito un piccolo tavolo apposta per lei. Circondata dai grandi scaffali pieni di volumi, Anna faceva i compiti, senza lasciarsi distrarre… Continue reading La venditrice di libri