Racconti per bambini e ragazzi, Tutti

Guardami bruciare

Autrice: E.D.

Guardami bruciare nelle fiamme
che danzano sul legno ardente,
tagliami da un orecchio all’altro
per non togliermi il sorriso falso
che ogni giorno indosso.
Ricucimi.
Con una fredda lama affilata
taglia a metà il mio petto,
taglia a metà il mio corpo
come la matita riga il bianco foglio.

Legami i polsi, strappami il cuore
concludi in bellezza l’opera d’arte
imita la realtà
di una vita già vissuta.

Non c’è più niente da fare
non si può rimediare
alle parole da te urlate,
ai giudizi cattivi
che strappano solo
lacrime e tempo.

Non c’è tempo.
C’è solo il pensiero suicida,
si annida nella mente
l’uccide lentamente.
Tuo maestro e complice sarà
in questa notte senza tempo.

©Marinella Brizza

 

Tratto dal libro Vorrei cambiare il mondo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...