Racconti per bambini e ragazzi, Tutti

I tre fratelli

Autrice: Giorgia

Il mio mondo si chiama Topazio e, anche se dal nome non sembra un granché, è davvero fantastico! Nel mio mondo non c’è inquinamento, è tutto naturale: le case sono fatte con bastoncini e foglie, e vi assicuro che sono migliori delle altre e anche più spaziose. In pratica, sono tutte ville e tutti ne hanno una. All’inizio non riuscivo a credere che, come regola obbligatoria, ci fosse quella di dover avere uno struzzo col cappello, che, da cosa sciocca, si è trasformata in una vera e propria ossessione. Tutti avevamo uno struzzo col cappello, e ognuno di noi litigava con l’altro dicendo che il proprio struzzo era il più bello, anche se, ovviamente, il più bello era proprio il mio! Un’altra cosa bella del mio mondo è che si può parlare con gli animali. Per me, che mi sono trasferita lì, è un sogno che si avvera! Un giorno, nel mio fantastico paese, arrivarono a farci visita i terribili SENZA FANTASIA. Questi erano tre fratelli senza fantasia che, con la loro negatività, scolorivano il mondo. Tutti si chiusero in casa per non essere contagiati e, mentre guardavo fuori dalla finestra la città che perdeva i colori, il Re mi mandò a chiamare, per svelarmi il modo in cui sistemare le cose. Io corsi fuori di casa e incontrai Senza Allegria, fratello minore di Senza Armonia e Senza Fantasia. Subito gli raccontai una barzelletta, riuscendo a farlo ridere! Un fratello era fatto, ora me ne restavano solo due… Incontrai il fratello medio, Senza Armonia, e gli regalai un libro pieno di storie scritte da me, rendendolo felice. Infine, incontrai il fratello maggiore, il più triste di tutti che si chiamava Senza Fantasia, al quale regalai un disegno raffigurante un fantastico unicorno.
Ormai il mio lavoro è compiuto; la città è tornata colorata e armoniosa e ora ci sono tre amici in più che vi abitano.

©Marinella Brizza

Note: Tratto dal libro La scomparsa dei numeri realizzato dai bambini di Write Hope Believe

9 pensieri riguardo “I tre fratelli”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...